Museo Nazionale Rossini

Un tributo al genio Gioachino Rossini dalla città di Pesaro

Il Museo Nazionale Rossini ha la prerogativa di raccontare la vita e le opere del grande maestro, di favorire l’incontro con la figura di Rossini tanto agli appassionati di musica quanto ai giovanissimi.
Qui il visitatore affronta un percorso di 10 sale che scandiscono le tappe biografiche di Rossini, dalla sua nascita nel 1972. In parallelo si assiste alle pietre miliari della sua produzione artistica e della sua carriera da grande compositore. L’ambientazione neoclassica affascina l’ospite grazie all’estrema cura dei dettagli: soffitti affrescati, quadri e antichi cimeli che suggeriscono l’epoca autentica di Rossini.

Un excursus di enorme impatto evocativo che riesce a meravigliare anche i neofiti della lirica. Un salotto elegante che ruota attorno a Gioachino Rossini e al suo fondamentale contributo alla storia musicale europea.
Il Museo si trova a Palazzo Montani Antaldi, prezioso edificio antico, nel cuore di Pesaro. Tra il cartellone di eventi compaiono soventi appuntamenti dedicati alle scuole e ai più piccoli con interessanti percorsi didattici e multimediali che utilizzano il linguaggio dei bambini.

Una delle sale più interessanti del Museo Nazionale Rossini è la postazione interattiva dove ogni visitatore muovendo in aria la mano dirige una vera e propria orchestra virtuale sulle note delle più famose opere rossiniane.

 

Per le immagini si ringraziano Sistema Museo – Pesaro e Luigi Angelucci.